Il vero senso della caccia nelle mie letture da bambina

Giorgia Boido CacciaStorie Leave a Comment

Molti si chiedono quali emozioni proviamo quando andiamo a caccia. Tanti non riescono a capire e pensano che siamo degli assassini.

In parte è vero troppa gente imbraccia il fucile solo e unicamente per sparare all’ animale ma una piccola fetta di fedeli alla tradizione rimane.

Una piccola fetta che si emoziona anche solo a scalare una pendente collina per osservare il paesaggio che li circonda con a fianco il loro meraviglioso cane compagno di mille avventure.

Ricordo ancora come se fosse ieri quando ero molto piccola e mi divertivo nei miei momenti di svago a leggere di Mario Rigoni Stern, un grande scrittore che ho avuto anche il piacere di avere come amico di penna per un determinato periodo della mia infanzia.

Mario Rigoni Stern era uno scrittore piemontese, direi il mio scrittore preferito in assoluto.

Ricordo che il mio libro preferito ‘IL LIBRO DEGLI ANIMALI‘ era composto da una serie di racconti, tra cui uno che parlava di un una coppia di segugi da lepre che erano appartenuti ad un compagno di caccia dell’autore.

Ora non scendo nei particolari, ma era incredibile leggere del binomio che si era creato tra padrone e questi due meravigliosi cani e lui lo descriveva alla perfezione, tanto che ti faceva palpitare il cuore.

Era stupendo immergersi ore ed ore in quelle letture e immaginarmi un domani così.

Giá da allora era concepito in una maniera completamente differente, non mi è mai interessato imbracciare il fucile.

Ho sempre preferito osservare paesaggi, condurre i miei cani a fare le lunghe camminate e guardare il sole che sorge e tramonta in loro compagnia.

Chissà cosa direbbe Mario Rigoni Stern se ancora fossi in vita nel vedermi oggi, quella piccola bambina che una volta gli mandò due disegni: uno raffigurante il segugio italiano e l’altro raffigurante dei Caprioli a giugno (un piccolo e la sua mamma). Chissà se sarebbe fiero di cosa sono diventata.

L'autore del post
Giorgia Boido

Giorgia Boido

Facebook

Cacciatrice al cinghiale amante dei cani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *