La dieta BARF e i cani da caccia

La dieta BARF nella caccia

C & C Hunting Animali Selvatici, Curiosità, Veterinara

Non si è ancora parlato abbastanza di dieta BARF relativamente alle razze di cani utilizzate nella caccia. Lo vogliamo fare noi, anche se ancora, in maniera semplice per poi eventualmente approfondire l’argomento su richiesta dei nostri lettori.

Che cos’è la dieta BARF?

BARF è il nome di una dieta basata su cibi crudi, un po’ come la dieta degli antenati selvatici dei cani e quella che i lupi ed i cani selvatici seguono ancora oggi nelle aree in cui v’è abbondanza di prede come lepri, caprioli o allevamenti di bestiame.

La dieta BARF contiene carne cruda, ossa, grasso, interiora, uova con guscio, frutta e verdura. Il prodotto principale è il pollo (petto, collo ed ali) per la sua economicità ma le carni migliori sono quelle di vitello e di agnello. Ottimo anche il pesce (sardine, acciughe, salmone, ecc.) per gli Omega 3 nella forma più naturale (un surogato economico è l’olio di pesce).

Per rendere più completo il pasto è possibile aggiungere l’olio di cocco, olio di sesamo, aceto di sidro di mele, olio d’oliva e magari alcuni integratori naturali come alghe, probiotici, ecc. Tutti questi elementi devono essere combinati in proporzioni specifiche per imitare la dieta in natura e in modo tale che il cane riceva tutti i componenti necessari nell’arco di un mese come avverebbe in natura. I cibi secchi potrebbero apportare tute le sostanze previste da una dieta completa ma è altamente innaturale, come si può facilmente capire.

I vantaggi di questa dieta

I vantaggi fondamentali dei cibi crudi, al di là del vantaggio fondamentale dell’alimentazione di una dieta sana e naturale sono:

  • diminuisce i depositi di tartaro dai denti e migliora eventuali problemi di alitosi;
  • previene la parodontite;
  • allevia i sintomi delle malatie della pelle e delle allergie ed il pelo risulta più lucido;
  • riduce la caduta del pelo;
  • migliora l’odore della pelliccia;
  • riduce casi di diarrea cronica e feci morbide;
  • raforza il sistema immunitario;
  • migliora la mobilità nei cani affetti da artrite;
  • aumenta l’energia e la vitalità del cane.

Connessioni con la cinofilia venatoria

Un utilizzo di questa tipologia di alimentazione in ambito venatorio espleta i suoi vantaggi nell’assunzione da parte del cane di proteine nobili di facile digestione e di immediato apporto energetico.

Si tratta di un’alimentazione di sicuro impegno economico che, tuttavia, porta i suoi frutti in quei soggetti in cui viene richiesta una fisicità prolungata nel tempo come cani sottoposti ad intensa attività venatoria, cani che careggiano a livello agonistico.

Dove acquistare alimenti BARF

Ci sono tanti negozi online che vendono alimenti BARF. Ve ne segnaliamo uno in particolare specializzato su questa dieta: Petfeed.it, negozio on-line che spedisce in tutta Italia.